Bollettino gennaio/febbraio

Giornale_g

giornale_intIl giornale si apre con l’editoriale, a cura della redazione, riportante il testo diffuso da Pane Pace Lavoro immediatamente dopo i fatti di Parigi che sconvolsero la Francia ed il mondo intero lo scorso gennaio.

L’articolo di prima pagina è a firma del Sen. Gian Guido Folloni, Presidente dell’Istituto Italiano per l’Asia ed il Mediterraneo, il quale sapientemente mostra lo stretto legame tra la situazione in Ucraina e la “guerra” delle valute tra dollaro e rublo.

In seconda pagina vengono affrontatati due importanti temi, analizzandoli secondo la loro evoluzione storico/politica: la situazione della Nigeria, ora sempre più spesso associata solamente a Boko Haram, viene affrontata a partire dal prezioso lavoro che proprio su questo Paese fece il reporter Giorgio Fornoni, mentre la situazione di Cuba viene affrontata grazie ad una semplice ma completa cronologia dell’embargo, che ne ripercorre le tappe fondamentali ad iniziare al 17 maggio 1959 quando viene varata la prima riforma agraria a seguito della rivoluzione castrista e quindi l’inizio della politica di opposizione a Cuba da parte degli USA voluta dal presidente Eisenhower, fino ad arrivare all’alleggerimento attuale dell’embargo voluto dal presidente USA Obama.

 

Be the first to comment on "Bollettino gennaio/febbraio"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*